Venerdì 8 luglio alle ore 21

Conversazione sulla storia dell'arte degli anni 60 e 70, con agganci tra gli oggetti esposti e l'arte contemporanea del periodo (Pop Art), musica e performances.

Una chiacchierata a due tra la dott.ssa RAFFAELLA MOCELLIN, bassanese, storica dell'arte e l'artista CLAUDIO BRUNELLO, che dal 1974 al 1982 ha curato la programmazione musicale della discoteca SHINDY, con lo pseudonimo di dj Dollaro.